PRIMA SESSIONE OGHJE DI L’ASSEMBLEA UNICA DI CORSICA

Eccu ch’elli sò stati stallati oghje l’eletti di a culletività unica di Corsica.

Dopu à l’elezzione di i candidati di Pè a Corsica u 10 di dicembre scorsu cù più di 56%, era oghje l’ora di u terzu giru.

Jean-Guy Talamoni hè statu elettu Presidente di l’Assemblea cù 40 voti (è mezu, postu ch’ellu s’hè sbagliatu Paul Leonetti vutendu Gilles Simeoni) nantu à 63.

Dopu à u presidente, sò stati eletti Hyacinthe Vanni è Mattea Casalta vicepresidenti di l’Assemblea cù 41 voti nantu à 63.

È ghjera venuta l’ora di l’lezzione di u cunsigliu esecutivu di Corsica cù Gilles Simeoni cum’è Presidente. Hè statu eletta à a so lista cù 42 voti nantu à 63.(41 naziunalisti è una suspresa…) . Ecculu :

Per compie sta nova ghjurnata storica di a lotta di liberazione naziunale, anu fattu ghjuramentu l’eletti nantu à a Custituzione di a Corsica di u 1755, di travaglià in u quadru di e so funzione cù u più grande rispettu di l’interessu generale è à prò di u populu corsu ; cù onestità, ghjustizia, probità, equità è integrità  ; cunsiderendu cù listessu rispettu u fattu magiuritariu è u parè di e minorità, essendu primurosi di e cunvizzione diverse ; cù u penseru cuntinuu di a trasparenza è u rispettu di i fundami democratichi è umanisti ; infine per u rispettu di u dirittu universale di i populi à amaestrà à modu liberu u so distinu.

U publicu è l’eletti si sò messi (quasi tutti) arritti da cantà u Diu.

Eccu ch’ella principia issa nova parte di a storia di Corsica… Emu un paese da fà… Emu principiatu à fallu… oghje.

Stefanu Barbagelata.

1 Commentaire

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée.


*